Ucraina Russia, notizie sulla guerra di oggi | Il consigliere di Zelensky: “E’ possibile un accordo in 10 giorni” | Biden: “Putin è un dittatore omicida”

Di Lorenzo Cremonesi, Andrea Nicastro, Marta Serafini, Paolo Foschi, Elisa Messina

Le notizie minuto per minuto sulla guerra di giovedì 17 marzo. Bombe su Kiev e Mariupol. Zelensky al Bundestag: 108 bambini morti nel cuore dell’Europa. Per l’intelligence britannica, l’avanzata russa è stata bloccata

• Nonostante i continui bombardamenti (contro Kiev nella notte; contro il teatro Mariupol, ieri), secondo i servizi segreti britannici, l’avanzata russa si sarebbe fermata in Ucraina.
• Biden ha attaccato ieri Putin definendolo per la prima volta un criminale di guerra. rabbia del Cremlino. Domani intervista telefonica Biden-Xi.
• Il Financial Times ha anticipato una bozza del piano di pace, in 15 punti. Il portavoce del presidente ucraino ha parlato di un possibile incontro tra Putin e Zelensky che verrà organizzato dopo l’accordo sulle principali questioni.

• Zelensky ha parlato al Bundestag, il parlamento tedesco, spiegando che si sta costruendo un nuovo muro, in mezzo all’Europa, tra libertà e oppressione. E il 22 sarà in collegamento con Montecitorio
• Nella ricerca di una via diplomatica per risolvere la crisi ucraina, bisogna essere credibili e gli Stati Uniti e la Cina…

source

This site uses cookies to offer you a better browsing experience. By browsing this website, you agree to our use of cookies.