Ucraina Russia, le notizie di oggi sulla guerra | Peskov (Cremlino): “Utilizzeremo il nucleare solo se minacciato”

Di Lorenzo Cremonesi, Andrea Nicastro, Marta Serafini, Guido Olimpio, Federico Fubini, Editoriale online

Il telegiornale di martedì 22 marzo sulla guerra, minuto per minuto: il discorso di Zelensky al Parlamento italiano e la risposta di Draghi. Un quotidiano russo pubblica il numero dei morti tra i soldati: quasi 10mila. Poi cancella la notizia e parla di un attacco hacker

• La guerra del 27° giorno: oggi il presidente ucraino Zelensky ha parlato dal suo bunker di Kiev con il Parlamento italiano, accolto da una standing ovation. Diversi parlamentari hanno disertato la Camera.

• Il primo ministro Mario Draghi, che ha parlato dopo Zelensky, ha parlato di resistenza eroica da parte degli ucraini.

• La città di Mariupol – per usare le parole del vicesindaco raccolte da Federico Fubini – ora ridotta a una seconda Hiroshima.
• Joe Biden, che ieri ha incontrato i capi di Stato e di governo di Italia, Francia, Gran Bretagna e Germania, ha detto che Putin, con le spalle al muro, sta valutando l’utilizzo di armi chimiche e biologiche

.
• Komsomolskaya Pravda, quotidiano russo vicino a Putin, ha pubblicato la notizia che finora sono morti 9.861 soldati russi; …

source

This site uses cookies to offer you a better browsing experience. By browsing this website, you agree to our use of cookies.