Ucraina Russia, le notizie di giovedì 7 aprile | Il G7 annuncia nuove sanzioni contro la Russia. Mosca ammette: perdite significative

Di Lorenzo Cremonesi, Giusi Fasano, Andrea Nicastro, Marta Serafini, Paolo Foschi

Il telegiornale di giovedì 7 aprile sulla guerra, minuto per minuto. Zelensky: Mariupol quasi distrutto, ora Odessa rischia. Il Pentagono: i russi si ritirano da Kiev e Kharkiv. La Cina chiede un’ind.ne sul massacro di Bucha

• La guerra in Ucraina al 43° giorno
, i negoziati non si parla più e i combattimenti infuriano nell’est del Paese, dove le persone continuano a fuggire. La Nato non esclude che il conflitto possa durare anni, ma il riarmo ucraino sta procedendo in maniera massiccia e la controffensiva sembra possibile.



Il G7 ha annunciato nuove sanzioni economiche e finanziarie contro la Russia

Gli Stati Uniti hanno sanzionato le figlie adulte di Putin e la figlia di Lavrov. Probabilmente anche le figlie di Putin saranno incluse nella lista nera dell’UE.
la visita di Von der Leyen E Borrel a Kiev.
• Il Congresso approva il divieto di importazione di energia – petrolio, gas e carbone – dalla Russia e ha revocato la clausola della nazione favorita per Mosca


• Il Parlamento dell’UE chiede anche un embargo totale e immediato sul petrolio e gas russo.

2:25 – …

source

This site uses cookies to offer you a better browsing experience. By browsing this website, you agree to our use of cookies.