L’Ermitage attenua la richiesta di ritiro immediato delle opere in comodato in Italia

. – “L’Ermitage ha raggiunto un accordo con il ministero della Cultura russo secondo il quale si mitiga la richiesta di ritiro immediato delle opere che abbiamo prestato. I dipinti di Tiziano e Picasso continuano quindi ad essere appesi alle pareti dei musei per diversi Lo stesso vale anche per le opere dell’Eremo che fanno parte della mostra ‘Grand Tour’ che, previo accordo con gli organizzatori, sarà ritirata immediatamente alla chiusura ufficiale”.

Lo afferma Michail Piotrovsky, direttore generale del Museo dell’Ermitage, in una nota diffusa da Maurizio Cecconi, segretario generale di Ermitage Italia.

source

This site uses cookies to offer you a better browsing experience. By browsing this website, you agree to our use of cookies.